Dintorni di Hanoi: La Pagoda dei Profumi

La Pagoda dei Profumi è situata a circa 60 km da Hanoi. Nel corso di 2 ore scopriresti un paesaggio straordinario. È una delle pagode più importanti del Buddismo in Vietnam. Lo scenario è paragonabile alla baia di Halong sebbene ci si trova su un fiume, non mare.

Accanto alla Pagoda a pilastro unico (Hanoi), Pagoda di Signora Celestre (Hue), quella dei Profumi è una degli edifici di culto che devi-visitare in Vietnam.

 

Dintorni-Hanoi-Pagoda-Profumi

Il panorama molto sereno sul fiume di Yen è il tema dei molte poesie e foto

  1. Informazione Generale

Per raggiungerla, attraversiamo la periferia di Hanoi, i villaggi e le campagne fino ad arrivare a My Duc (a circa due ore dalla capitale).

La pagoda dei Profumi è fondata nel periodo dei Le posteriori, circa 1442. La pagoda dei Profumi è un complesso di pagode e di templi, costruiti su una montagna calcarea. Il primo tempio che visiti è il tempio di santo guardia della zona (Den Trinh), perche’ i vietnamiti credono che ogni montagna ha suo genio che controlla tutte cose di quella zona. La prima pagoda piu` bassa è quella di Thien Tru, il nome proviene dalla religione taoista di una stella che occupa del mangiare. Piu` vicino si trova la pagoda del Pugatorio (Pagoda di Giai Oan). Per raggiungere alla pagoda principale, la grotta di Profumi o la pagoda dei Profumi si può andare via funivia circa 15 minuti e sale circa 20 minuti per raggiungere la grotta. Si può anche accedere alla caverna in barca lungo il fiume Yen partendo dal molo di Ben Duc. Da qui si sale a bordo di una piccola imbarcazione a remi, è quasi sempre guidata da una donna in un’ora e mezzo. Entrare nella grotta con la barca è sempre piu` avventurosamente e piu` facile godere la bellezza del fiume di Yen, in cui suo panorama è un po` simile a quello di Tam Coc, Ninh Binh.

Dintorni-Hanoi-Pagoda-Profumi

L’acqua cristallina, in cui ci sono molti fiori

  1. La grotta dei Profumi, la piu` bella del Vietnam

La pagoda di Profumi è tipica della mescolanza della religione buddhista con Il culto degli spiriti dei vietnamiti. Nella grotta, i vietnamiti hanno dato vari nomi alle stalattite e stalagmite che hanno forma simile agli oggetti della vita quotadiana e la credenza popolare vietnamita, per esempio: il mucchio di riso, d’argento, d’ oro, il maiale, buffalo, la mamella, il cesto di bacchi di seta cosi via. Pìu importante, la statua della dea Avalokistesava, la dea delle misere, è fatta di pietra calcare, è tipica di scultura locale.

Dintorni-Hanoi-Pagoda-Profumi

Il capolavoro della natura

La pagoda dei profumi èconsiderata la grotta piu` bella del Vietnam. La seconda è quella di pagoda di Bich Dong.

Dintorni-Hanoi-Pagoda-Profumi

Quando si svolge il rito nella grotta

  1. I Consigli utili

In primavera, dopo il Tet, migliaia di pellegrini affluiscono su questa terra sacra per pregare e invocare salute e prosperità per i loro parenti nel nuovo anno. È veramente il luogo più sacro per i vietnamiti.

Dintorni-Hanoi-Pagoda-Profumi

L’autunno è il periodo migliore per visitarla

Noi consigliamo di evitare il periodo di marzo, quando il posto è pieno di migliaia di persone causa coincidenza con festività religiose locali.

La Pagoda dei Profumi è ideale per tuo viaggio 2 giorni ad Hanoi. Puoi combinare tuo viaggio con una visita a villaggio di Van Phuc o villaggio di Duong Lam.

Minh Sunday

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *