DestinazioneThailandia

Consigli di viaggio a Koh Chang dalla A alla Z

Benvenuti in Thailandia - il pease delle isole incantevoli. Non ottenendo solo le caratteristiche diverse a quelle delle destinazioni turistiche famose quali Pattaya, Phuket, Hua Hin e Koh Samui, la Koh Chang (l’isola degli elefanti) rappresenta anche un’isola selvatica e si sta trasformando gradualmente in un paradiso per il turismo verde in Tailandia, allo scopo di soddisfare la domanda di riposo e di turismo per famiglie.

1. Dov’è Koh Chang?

Koh Chang fa parte di un arcipelago di 52 isole. È lungo circa 30 km e largo 14 km. È anche una parte del Parco Nazionale di Mu Ko Chang, copre un’area di 650 chilometri quadrati, di cui il 70 per cento è offshore.
I principali insediamenti sulla costa occidentale sono intorno a Sai Khao, Hat Kai Mook, Hat Kai Bae, Ban Klong Prao e il villaggio di pescatori di Bang Bao sulla costa meridionale. Il centro amministrativo dell’isola è Ban Dan Mai sulla costa orientale.
Con una superficie di 210 km2, è la terza isola più grande della Thailandia per regione, dopo Phuket e Ko Samui. Il nome Ko Chang significa “Isola degli elefanti” e deriva dalla forma a forma di elefante dell’isola.

isola di Thailandia

2. Periodo ideale di viaggiare

Da novembre a maggio è il periodo migliore per visitare la Koh Chang. Questo perioso, la spiaggia sarà più bella con sole dorato, mare azzurro e non fa troppo caldo. Da giugno a ottobre è la stagione delle piogge quindi i servizi turistici qui sono limitati, il clima non è favorevole, non è un buon periodo per visitare Koh Chang.

3. Come arrivare a Koh Chang

Da Bangkok, ci sono 2 modi per raggiungere l’isola di Koh Chang: in aereo nazionale o in autobus.
Se prendi l’aereo, impieghi solo circa 1 ora, la tariffa è di circa 80 USD per un biglietto di sola andata.
Da Bangkok a Koh Chang puoi prendere il Koh Chang Express Bus in circa 6 ore con $25.
Dalla stazione Tha Thammachat e Tha Centrepoint è possibile acquistare un biglietto del treno per Koh Chang in circa 30 o 45 minuti, il prezzo di riferimento è di circa $10.
Inoltre, il tempo di trasferimento con la barca da Koh Kood a Koh Chang è di circa 5 ore e da Koh Mak a Koh Chang è di circa 1 ora.

Si trova in provincia di Trat, situata di oltre 300 chilometri a sudest della capitale di Bangkok. Per arrivarci, si usano i traghetti dopo aver trascorso un periodo da Bangkok a Trat in via stradale oppure aerea.

4. Attrazioni

Le spiagge

Le più popolari a Koh Chang sono le due spiagge: White Sand Beach e Lonely Beach. Entrambi hanno sabbia bianca, lunghe spiagge lisce e molti giochi acquatici interessanti come windsurf, kayak e paracadutismo o semplicemente fare un massaggio, una spa o frequentare lezioni di yoga e meditazione a Lonely Beach.

Koh Chang spiagge

Giungla

L’isola possiede anche tanti boschi e cascate immerse. Tra cui, la più impressionata è la cascata di Khlong Nung che si trova vicina a Salak Phet, il posto superiore della Koh Chang con l’altezza sul livello di mare di circa 744 metri. L’acqua della cascata fluisce dalle cime alte della montagna, si può anche fare il bagno sotto le cascate, nei laghi verdi, selvatici della natura raramente visto altrove. Puoi anche fare trekking con gli elefanti o visitare, nuotare alla cascata Klong Plu (Klong Prao), cascata Than Mayom, Klong Jao Leuam, Klong Nonsi (Dan Mai), Klong Neung.

Impara a cucinare

Un’altra cosa interessante è che a Koh Chang puoi prendere parte a corsi di cucina thailandese tenuti da gente locale. Studerai come differenziare tra gli ingredienti, come preparare piatti thailandesi e alla fine della lezione, “sorseggerai” i tuoi risultati. Il prezzo per una lezione varia da 1000 a 1500 baht.

Immersioni

Una delle esperienze interessanti a Koh Chang che non puoi ignorare sono le immersioni subacquee. In generale, le immersioni non sono favorevoli come Koh Tao, ma questa è sempre un’attività che molti turisti scelgono a sperimentare.

Visita le isole vicine

Se sei venuto a Koh Chang, una delle cose da non perdere è esplorare quelle isole vicine come Koh Mak, Koh Kood perché queste sono le isole con coste super chiare e super belle, sono super lunghe e non sono state erose dall’industria del turismo. Una passeggiata, esplorare la natura tranquilla è molto adatta a coloro che hanno un’anima così romantica.

           Koh Mak Koh Kood

Visita al Parco Nazionale di Mu Ko Chang

Il Parco Nazionale Mu Ko Chang è una destinazione turistica da non perdere a Koh Chang. Guardi il tramonto, guardi l’alba tra gli alberi in una giornata limpida sarà sicuramente un’esperienza memorabile che non sarà mai dimenticata. Attualmente il parco nazionale è il luogo in cui preservare una moltitudine di animali rari in Thailandia.

5. Cucina

I piatti di Koh Chang sono fatti con ingrediente principale è cocco: gamberi al vapore in acqua di cocco, calamari in salsa di burro di cocco, riso al cocco con frutti di mare fritti, Tom yum.

+ Sharky’s Restaurant & Grill
Indirizzo: 52/1 Moo 4, Kai Bae | Ban Kae Bae, Koh Chang 23170, Thailandia
Hotline: +66 94985 3354
Il ristorante è specializzato in piatti europei e a base di pesce
+ Ristorante Blue Lagoon
Indirizzo: 30/5 Moo 4 Klong Prao, Koh Chang 23170, Thailandia
Hotline: +66 89515 4617
Orario di apertura: 8:00 – 21:30

È specializzato in cibo asiatico e tailandese

+ Ciao Koh Chang Restaurant
+ Laguna Blu
+ La cucina
+ Q Etery
+ Ido Ido White Restaurant Chillout.

Questi sono ristoranti thailandesi con prezzi accessibili, deliziosi e sono amati da molti turisti internazionali a Koh Chang.

6. Hotel / homestay

resort

Sebbene sia una nuova destinazione turistica in Thailandia, Koh Chang ha ancora molti resort di lusso tra cui scegliere. Il resort è concentrato su White Sand Beach, Pearl Beach, Chai Chet Beach, Klong Phrao Beach, Kai Bea Beach, Lonely Beach e Bai Lan Beach.
Inoltre, ci sono anche molti motel economici per i turisti a prezzi bassi. Questi motel sono generalmente situati in aree densamente popolate, con molte attività di intrattenimento a ottimi servizi come bar e club.
Kong Prao Resort 3
The Dewa Koh Chang 4 *

Latest posts by Asiatica Travel (see all)
Tags
Visualizza di più

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close