Koh Chang – Il paradiso per il turismo verde della Thailandia.

Benvenuti in Thailandia – il pease delle isole incantevoli. Non ottenendo solo le caratteristiche diverse a quelle delle destinazioni turistiche famose quali Pattaya, Phuket, Hua Hin e Koh Samui, la Koh Chang (l’isola degli elefanti) rappresenta anche un’isola selvatica e si sta trasformando gradualmente in un paradiso per il turismo verde in Tailandia, allo scopo di soddisfare la domanda di riposo e di turismo per famiglie.

koh-chang

La Koh Chang si trova in provincia di Trat, situata di oltre 300 chilometri a sudest della capitale di Bangkok. Per arrivarci, si usano i traghetti dopo aver trascorso un periodo da Bangkok a Trat in via stradale oppure aerea.

Si è valutata questa destinazione come una delle isole più belle della Thailandia con le spiagge di sabbia bianca allungate. I turisti che arrivano qui possono accorgersi in modo facile la natura selvatica: nuotare dentro il mare azzuro vedendo pesci e barriere coralline, il che vi fa ricordare sulle immagine di una patria fantastica emersa nelle favole.

L’isola possiede anche tanti boschi e cascate immerse. Tra cui, la più impressionata è la cascata di Khlong Nung che si trova vicina a Salak Phet, il posto superiore della Koh Chang con l’altezza sul livello di mare di circa 744 metri. L’acqua della cascata fluisce dalle cime alte della montagna, si può anche fare il bagno sotto le cascate, nei laghi verdi, selvatici della natura raramente visto altrove.

Nell’isola si registra solo un numero di abitanti indigeni di oltre 5.000, il resto sopratttutto i turisti. Le famiglie europee scelgono la Koh Chang per una destinazione turistica vista la sua atmosfera così pacifica, selvatica.

koh-chang

I turisti si rilassano sulla spiaggia di sabbia bianca a Koh Chang.

Ogni mattina tutti i turisti possono nuotare sulle spiagge osservando dei banchi di pesci in colori vari che nuotano nell’acqua: un posto unico raramente visto altrove.

Nel futuro, si prevede che la Koh Chang sarebbe una destinazione turistica a primo rango per il turismo verde rappresentando un modello specifico da seguire e applicare per le altre località e città con l’obiettivo di proteggere l’ambiente e l’ecosistema.

koh-chang

Reportage da Minh Thu

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *