Le grotte di Trang An

Per chi ha un amore vero del Vietnam, le grotte di Trang An rappresenta sicuramente una destinazione non si può perdere quando arriva a Ninh Binh – una provincia che dista solo 90km da Hanoi e conosciuta dal complesso dei tanti paesaggi meravigliosi.

  Le- grotte-di-Trang-An

Siamo arrivati a Trang An all’inizio di pomeriggio di un giorno pieno di sole dell’inverno. Sotto la luce del sole, Trang An apparisce con tanti colori da lontano: il verde di alberi sulla montagna, l’azzura di acqua, il rosso di bandiera in molo di partenza….

Mi ricordo degli articoli su rivista, su libro che si dice questa zona va fondata da 2 ecosistemi principali quelli: ecosistemi di calcaree e quelli acquatici. È giusto così. Più vicino ho reso conto che l’ambiente naturale, paesaggio lussureggiante verde e l’armonia tra i diversi organismi, montagne, grotte, i corpi idrici tutto ha creato una spettacolare che non si può trovare la parola giusta da descrivere. Che splendida!

Siamo scesi con tanto piacevole ad un sampan piccolo in cui si può portare al massimo 5 persona per fare un escursione aspettativa attraverso numerose grotte. Qui si dispone di 31 laghi, paludi collegati da 48 grotte diverse fra cui ci sono quelle lunghe più di 2 km: Grotta Duoc, Grotta May…. Passando ogni grotta, consideravo che ogni porta in se le caratteristiche tipiche come il suo nome. Fra le 7 grotte che ho passato mi piace di più la Grotta Lucida con vari stalattiti iridescenti strani e la Grotta Buia.

Le- grotte-di-Trang-An

Sebbene Trang An rappresenta solo una piccola zona di acqua, nuvole roteato e l’acqua blu di fondo che riflette le stesse scogliere messaggio molto caratteristica della provincia di Ninh Binh, lascia sempre esperienze e sentimenti indimenticabili una volta che si viene qui.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *