La leggenda di Tien Dung e Chu Dong Tu

Questa leggenda racconta che, Chu Dong Tu viveva con suo padre, erano due persone molto povere, tanto povere che avevano un solo indumento per vestirsi: ogni volta che uno si vestiva, l’altro rimase nudo. Prima di morire, il papà di Chu Dong Tu gli lasciò quel vestito come eredita’ ma essendo una persona molto finiale, Chu Dong Tu seppellì il suo padre con quell’indumento e lui rimase miseramente senza neanche un indumento per vestirsi. Da allora, Chu Dong Tu, andava a pescare durante la notte e durante il giorno , si nascondeva per metà nell’acqua perché non si vedesse che era nudo e avvicinava le barche per vendere i pesci.

leggenda-tien-dung-chu-dong-tu
In quel tempo, il Re Hung XVIII aveva una figlia molto bella che si chiamava Tien Dung, era già una fanciulla ma rifiutava di sposarsi perche’ amava molto viaggiare e amava la bellezza della natura.

leggenda-tien-dung-chu-dong-tu

Un giorno arrivo’ in queslla zona. Chu Dong Tu sentendo I suoni dei tamburi e di flauti provenire dalla barca della principessa Tien Dung e vedendo tante persone, si nascose sotto la sabbia.

leggenda-tien-dung-chu-dong-tu

Sbarcando sulla quella riva, la principessa si innamorò di quel luogo cosi bello, ordinò di sistemare una tenda per lei per fare la doccia, proprio nel posto dove Chu Dong Tu si era nascosto. Ogni volta che verso’ acqua, Chu Dong Tu fu comparso. Tien Dung era molto sioccata e dopo essersi vestita, chiese la storia di Chu Dong Tu. Pensando che fosse il destino, Tien Dung si sposo’ Chu Dong Tu.

 

leggenda-tien-dung-chu-dong-tu
Sapendo la storia, il Re Hung fu arrabbiato e non volle che Tien Dung ritornasse a casa. Tien Dung e Chu Dong Tu comincio’ a commerciare e aprirono il mercato Ha Tham. Un giorno in un viaggio di business, Chu Dong Tu incontro’ un taoista che si chiamava Phat Quang e chiese di poter essere il suo discepole. Dopo aver studiato, Phat Quang regalo’ a Chu Dong Tu un cappello a cono e un bastone, quali furono gli oggetti magici.

leggenda-tien-dung-chu-dong-tu
Al ritorno a casa, Chu Dong Tu racconto’ tutto a Tien Dung e andarono insieme di cercare I maestri per poter studiare di piu’. Un serata, cercarono ma non si riuscirono a trovare un posto da pernottare, Chu Dong Tu mese il bastone alla terra e lasciare il cappello a cono sovra. All’mezzanotte, questo posto divento’ un castello bello con tanti servitori. La mattina dopo, la gente ci vennero portando I frutti buoni con il desiderio di poter servirli. Da allora, questo posta sviluppo fiorentemente il che sembrava un paese separato.
Sentendolo, il Re Hung pensa che Tien Dung e Chu Dong Tu vollero tradirlo quindi invio’ un esercito a Chu Dong Tu e Tien Dung. Quando arrivo’ l’esercito, Tien Dung non volle combattere con il suo papa e in questa mezzanotte, ci fu un grande tifone e tutto il castello, Tien Dung, Chu Dong Tu con I loro servitori volarono verso il cielo.

“Tien Dung e Chu Dong Tu” è una leggenda vietnamita tradotta da

signora Emma

Asiatica Travel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *