Mai Chau – Giorno del ritorno!

È stata la terza volta che vado a Mai Chau – una provincia si trova al Nord Ovest – 130 km circa dalla capitale di Hanoi. Rispetto alle 2 altre volte, mi sono sentita che il Mai Chau è pìu familiare tuttavia le emozioni speciali ancora esistono nel mio cuore.

mai-chau-giorno-del-ritorno
l’ingresso del Mai Chau ecolodge.

Siamo partiti da Hanoi alle 08.00, passando il passo di Thung Khe (ad altitudine di circa 1.000 metri sul livello del mare), ammirando la bellezza naturale delle montagne nascoste tra le nuvole, siamo finalmente arrivati a Mai Chau Ecolodge alle 11.30. Siamo stati accolti dai tanti impiegati amichevoli del Mai Chau Ecolodge. Hanno vestito le costume tradizionali dei popoli diversi: Dao, Muong, H’Mong… Tutti sono giovani e bellissimi!!!

mai-chau-giorno-del-ritorno
Una donna di Tay tesse con metodo tradizionale.

Dopo aver fatto il check-in, abbiamo fatto il pranzo. I cibi tipici sono fatti dai cuochi professionali – molto buoni e gustosi. Trovandosi al secondo piano, il ristorante ha la vista panoramica dove potete ovviamente vedere tutti bungalow del Ecolodge, osservare le risaie, le montagne e sognare le fiabe in attesa dei cibi servati.

mai-chau-giorno-del-ritorno
La tavola con decorazione bellissima,

Abbiamo avuto qualche minuto da rilassarci prima di cominiciare il percorso con la bicicletta. Tutte biciclette sono nuovissime e funzionano molto bene. Ne ho scelto una di rossa che è adeguata molto a me. Sembra che sono una ciclista professionale.  Che sfortuna che una pioggia stava per cominciare non appena riceviamo le proprie biciclette.

mai-chau-giorno-del-ritorno
Lavora sul campo come un contadino professionale.

È stata una pioggia abbastanza forte. Siamo stati fretti di cercare una casa per evitare la pioggia. Dopo 15 minuti, la pioggia è finito, abbiamo continuato l’itinerario. Il capo gruppo ci ha guidato ai villaggi di Chieng Chau, Na Tang, Cha Long, Tong Dau. Rispetto ai villaggi di Lac, Pom Coong che sono molto famosi e turistici, i villaggi dove siamo passati hanno la bellezza attraente della pace e natura. Le case sono costruite in modo semplice con il tetto di paglia. Talvolta ci sono stati qualche bambini carini che ci hanno accolti con le parole “babbling”: xin chao, hello… Se avete il buon salute, penso che questo itinerario è molto vale la pena da provare con cui avrete l’occasione di scopire i villaggi pieno di caratteristiche particolari del popolo di Thai, ammirare la bellezza naturale delle risaie e godersi l’aria fresca della montagna che è molto difficile trovare alle città grandi.

mai-chau-giorno-del-ritorno
Studia a cucinare i cibi vietnamiti.

Dopo le 2 ore sulla strada, siamo ritornati a Mai Chau Ecolodge alle 17.00. Se vi portate con voi il costume di bagno, credo che troverete il paradiso sulla terra lì dove potete completamente rilassarvi nell’acqua pulita e fresca della piscina.

mai-chau-giorno-del-ritorno
Il bagno lussuoso

Dopo aver fatto la cena indimenticabile con tanti cibi buonissimi e adeguati al nostro gusto, tutti noi abbiamo mescolati alle danze tradizionali dei popoli a Mai Chau. Nel suono delle strumenti musicali, abbiamo sentiti attentamente le canzoni presenti dagli staff del Mai Chau Ecolodge. Mi sembrano che sono i cantanti professionali. Le canzoni ci raccontano le loro abitudini, la vità quotidiana, l’amore personale tra l’amore comune al paese. Finisciamo la sera con la danza molto popolare del popolo di Thai, si chiama “Sap”. Gli strumenti richiesti sono qualche bastone di bambù, tutti noi possiamo rilassarci con la musica. I sorrisi sulle labbre, i visi raggianti dei partecipanti mi hanno fatto sapere che “Musica collega tutti noi”.

mai-chau-giorno-del-ritorno
Veniamo a bailare!

Nella mattina del giorno successivo, mi sono svegliata al presto per vedere l’alba. Dalla mia camera, posso guardare la panorama delle risaie, le attività degli agricoltori. Tutti loro hanno creato una dipinta colorata. Dopo la prima colazione, abbiamo avuto il tempo libero. Qualche persona di noi hanno continuato il percorso con la bicicletta attraverso i villagi di Lac, Pom Cong, Van. .. Le altre sono andati al mercato locale per comprare le frutte tipici.

Ho fatto un giro nel Mai Chau Ecolodge per trovare i momenti davvero paci – senza rumore dell’auto, senza smog. Tutto quello di questa località mantene i miei piedi. Ritorno ad Hanoi – la capitale del nostro bel paese, credo che ritornerò a Mai Chau nel futuro vicino. Spero che il Mai Chau rimarrà la sua bellezza naturale per sempre. Mai Chau – punto luminoso delle montagne Nord Ovest!

Hanoi, 14-07-2014

AUTORE:

Signora HOANG NGOC MAI

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *