Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
DestinazioniVietnam

Il Museo Etnografico di Hanoi- un Vietnam in miniatura

Il Museo Etnografico di Hanoi è stato costruito nel 1995, e dopo 2 anni, nel 1997 è stato inaugurato. Il museo è stato disegnato da un architetto del popolo “Tày” – una minoranza etnica ad Ovest del Nord vietnam. Questo è il luogo in cui si espongono molti oggetti culturali di 54 etnie in Vietnam.( >25000 oggetti) come oggetti di uso comune, costumi, strumenti musicali,zucche, vetrine tematiche sulla tessitura, la ceramica e altre attività artigianali locali, ect…

La casa collettiva di tomba di Giarai
La casa collettiva di tomba di Giarai

Il museo comprende 2 aree di manifestazione : L’intera con i documenti e gli oggetti sulle 54 etnie vietnamiti. Al piano terreno, si trovano  quelli di  4 etnie: Viet, Muong,  Tho, Chut. Al secondo piano, si trovano quelle di restanti 50.
E quella estera con 10 monumenti architettonici folcloristici.
–    La casa di Viet (con tetto di tegole) al Nord e al Centro
–    La casa comunale di etnia Bana
–    La lunga palafitta di etnia Ede
–    La casa collettiva di tomba di Giarai
–    La casa di tomba di Cotu
–    La palafitta di Tay
–    La casa metà palafitta, metà terra di Dao
–    La casa di Hmong
–    La bassa palafitta di Cham
–    La casa di Ha nhi

Questo è l’atrio del museo. Ha la forma di un tamburo di bronzo con un buco sul soffitto. Il pavimento viene diviso in 2 parti, in 2 colori. Quella blu è il mare, quelle nera è la terra. Al centro, c’è una linea di bronzo che è il confine per separare le 2 parti. Questo confine  ha la forma della lettera “s” – la forma del territorio vietnamita.Questo è l’albero di solidarietà che esprime la solidarietà dei popoli vietnamiti, la relazione stretta dei 54 popoli. Quest’albero è l’immagine di bambù che si trova in ogni villaggio del Vietnam settentrionale.Ogni ramo dell’albero è decorato basatosulle caratteristiche di un certo popolo. Quindi sull’albero, si trovano gli elementi tipici e i rilievi della cultura delle minoranze etniche vietnamite.

bao tang dan toc hoc 1

InVietnam si trovano  5 famiglie etno- linguistiche  e vengono suddivisi in 8 gruppi etnici (o 8 gruppi linguistici)

5 famiglie etno- linguistiche 8 gruppi etnici
1.    Nam A – Austroasiatico 1.    Viet – Muong: 4
2.    Thai – Kadai: Tai – Cadai 2.    Tay – Thai: 8
3.    Hmong – Dao: Miao – Dao 3.    MonKhmer: 21
4.    Han – Tang: Sino – Tibetani 4.    Mong – Dao: 3
5.    Nam dao: Austronesiano 5.    Kadai:4
6.    Nam dao: 5
7.    Han: 3
8.    Tang: 8

Questa suddivisione si basa sulla lingua che le etnie usano, sulla loro origine e sulla loro distribuzione, sedentarizzazione, sulla popolazione nomade.
Il gruppo etnico principale è quello dei Viet – il nostro popolo. Occupa il 86,2% della popolazione. Si trovano sulle tutte parti del territorio da Nord a Sud. I restanti 53 sono le minoranze etniche, le etnie minoritarie contano il 13,8% della popolazione, vivono sparsamente su pianura, altipiani e monti. Le principali minoranze etniche del Vietnam sono:
1.    Tày: (1,9%)
2.    Thái:  (1,7%)
3.    Mường:(1,5%)
4.    Khmer Krom: (1,4%)
5.    Hoa:  (1,1%)
6.    Nùng: (1,1%)
7.    H’Mông: (1%)
8.    Dao: (0,8%)

N.B: Un biglietto dell’entrata costa 40.000 vietnam dong per una persona (circa 2 $)

         Si apre ogni giorno, anche a mezzogiorno (tranne lunedì e il capodanno lunare), dalle 08:30 alle 17:30

 

Pera Fu

Mi chiamo Phuong, vengo da Vietnam. Vorrei portarvi le storie, i sentimenti di vita quotidiana in mio bello paese. Viviamo ogni giorno e amiamo ogni minuto...
Tags
Show More

Pera Fu

Mi chiamo Phuong, vengo da Vietnam. Vorrei portarvi le storie, i sentimenti di vita quotidiana in mio bello paese. Viviamo ogni giorno e amiamo ogni minuto...

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Check Also

Close
error: Content is protected !!
Close