Ponte di Long Bien – anima di Hanoi

Un architetto di Hanoi ha detto: “Se una mattina gli abitanti di Hanoi al risveglio non trovassero pìu il ponte di Long Bien, rimarrebbero scioccati, come se i Parigini non vedessero più la Tour, o se i cinesi non trovassero più Piazza Tienanmen a Pechino. Secondo me è assolutamente vero! 

ponte - di - long - bien - 4

Una mattinata, se i Hanoiani si svegliano senza vedere pìu il ponte Long Bien

Per tutti gli Hanoiani il ponte Long Bien, oltre ad essere di una struttura che collega le 2 rive del fiume Rosso, rappresenta anche una grande fiera. Con i suoi 2.290 metri di lunghezza, Il Long Bien è considerato il ponte di ferro pìu lungo del Sud Est Asiatico, una meraviglia per i locali che, prima della creazione del ponte, per trasportare la merce da una parte all’altra del fiume Rosso potevano usare solo il traghetto.
All’inizio, al ponte fu dato il nome del Governatore dell’Indocina, Paul Doume, che aveva deciso di costruire un ponte qui per facilitare il trasporto delle materie prime da Hanoi alla Francia attraverso il porto di Hai Phong.
C’è da notare una particolarieta’ di questo ponte, di cui perfino pochi hanoiani si rendono conto, la circolazione stradale su questo ponte è un pò “ paradossale”, cioe’ ci si muove come in Inghilterra. Sono state fatte tante ipotesi per spiegare questo curioso enigma, ma la pìu convincente è questa in passato la circolazione era normale, si trasportavano le materie prime e le armi da Hanoi a Hai Phong a destra cọn le macchine piene mentre al ritorno le macchine erano vuote e quindi molto meno pesanti. Piano piano, il ponte si è inclinato a destra e di conseguenza si è dovuti passare alla circolazione a sinistra, come adesso.

ponte - di - long - bien - 1

Un testimone della storia

Inoltre, il ponte Long Bien è anche considerato un testimone della storia. Da quando è stato inaugurato nel 1902, in questa zona ci sono stati tanti cambiamenti: la dominazione dei Francesi, le rivoluzioni dei Vietnamiti, la giornata d’indipendenza del Vietnam, la liberazione di Hanoi, I bombardamenti degli Americani, la rinascita di Hanoi dopo la guerra,… ma il ponte è ancora li’ dopo essere stato bombardato 4 volte, è sempre li’, come lo spirito di Hanoi.
Il ponte di Long Bien è una bella immagine di Hanoi, una musa per tanti artisti e fotografi, il luogo ideale per i romantici una palestra per chi vuol fare ginnastica e una fonte di ricordi per gli anziani…

ponte - di - long - bien - 3

Il ponte Long Bien è una bella figura di Hanoi, la muse per tanti artisti e fotografi

AUTORE: EMMA

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *