EsperienzeVietnam

08 profumi ispirati al Vietnam

Lo spirito vietnamita non è solo incapsulato nella cucina, nella natura o nell'architettura, ma si diffonde anche nei profumi tipici. I profumieri ci hanno portato 8 bottiglie di profumi di ispirazione vietnamita come segue:

1. Diptyque

Nel 1961, quando Yuri Gagarin divenne la prima persona a volare nello spazio e il popolo dei sovietici esultò, in un angolo dell’Avenue Saint-Germain a Parigi, nacque il primo negozio di tre amici. Il negozio inizialmente vendeva arredi per la casa e accompagnato da prodotti profumati di produttori britannici. A poco a poco da quel negozio, Diptyque cresce fino a diventare un grande nome nel mondo dei profumi con i suoi prodotti di candele profumate e fragranze. Quel primo negozio è ancora in Francia per voi a visitare.

08 profumi ispirati dal Vietnam

1.1. Tam Dao

08 profumi ispirati dal Vietnam

Uno dei fondatori di Diptyque, Yves Coueslant (1926-2013), ha avuto un’infanzia crescendo nel Tonchino. Tam Dao e Ba Vi nel nord sono spesso paragonati a Da Lat nel sud, con un clima subtropicale fresco. Durante il periodo coloniale francese, a Tam Dao, fu costruita una piccola città di 200 ville e motel per il riposo delle famiglie di funzionari francesi. Il profumo Tam Dao ha un audace sapore di bosco con fragranti note di sandalo su uno sfondo di legno duro. Inoltre è un aroma ambrato leggermente caldo e un po’ di polline, che crea lucentezza e sogno, come questo è il viaggio d’infanzia di Yves Coueslant. Nel 2013 Diptyque ha “rinnovato” Tamdao nella versione Tamdao eau de parfum. L’eau de parfum di Tamdao prolunga la vita del profumo, perde però la vitalità e l’autenticità dell’originale.

1.2. Do Son

08 profumi ispirati dal Vietnam

Do Son è il luogo in cui il padre di Yves Coueslant costruì un tempio e Yves si godette la sua infanzia lì. Diptyque Do Son ha un forte profumo di tuberosa – un fiore con una sfumatura molto seducente, anche se in Vietnam la gente penserà subito all’altare. Insieme alla decorazione di fiori d’arancio e muschio setoso, Do Son eau de parfum è liscia, morbida e limpida, con un po ‘di sensazione come ingoiare una gelatina morbida e profumata di fiori.

2. Indochine di PG

08 profumi ispirati dal Vietnam

Indochine, Indochina, o il trio Lao-Cam-Viet di PG, a lungo scritto come Parfumerie Generale, e anche il nome del fondatore, il giovane talento Pierre Guillaume. Indochine è il numero 25. I francesi amano particolarmente viaggiare e imparare. Erano ansiosamente curiosi e amavano l’Indocina. Indochina è un profumo giovane e talentuoso riassunto in un profumo. Indochine inizia sulla tua pelle con l’odore dolce e trasparente del miele, molto attraente, non caldo, ma tranquillo e piacevole. E questo miele per eccellenza sarà la nota principale, durante un viaggio profondo e indimenticabile. Era come la sensazione dei nuovi raggi di sole che si diffondevano dall’inizio della giornata. Da qualche parte, il profumo del legno accarezzato dalla calda luce del sole fa aumentare la secchezza. Il dolce sapore affumicato del fumo veniva spinto avanti e indietro da qualche parte.

3. Y25

Y25 è il nome di una profumeria “Made in Vietnam”, fondata dalla signora Huynh Hai Yen, una persona esperta e appassionata con il profumo. Il set di profumi si chiama Y25 Scents of Vietnam, attualmente ha 5 profumi di 5 punti di riferimento nel paese: Hanoi, Hoi An, Nha Trang, Da Lat, Saigon.

3.1. Matin à Đà Lạt

08 profumi ispirati dal Vietnam

Il profumo è morbido e fresco come una limpida rugiada mattutina, mescolato all’aroma morbido dell’alburno e al profumo del muschio giovane. Il profumo è semplice, le componenti del profumo si separano ma si fondono, soprattutto sensuali. Il fresco della rugiada, il verde degli alberi e delle foglie, si accendono e profumano come il sole del mattino. È allora che compaiono i fiori di mimosa, che ricoprono il pino con un profumo dorato. Certamente, la proprietaria di Matin à Da Lat doveva amare così tanto questa città da poter creare un profumo così bello e semplice di Dalat.

3.2. La Perle d’Orient

08 profumi ispirati dal Vietnam

Che odore il Saigon ha adesso? L’odore delle opportunità aperte, il piacere della vita, l’odore degli stili di vita moderni, l’odore dei giovani alla moda. Se Y25 ha il profumo in quel modo, il profumo sarà popolare, sportivo e mediocre. Allora, cosa sarà la vecchia Saigon, favorita come la perla orientale? Le Perrle d’Orient appare sulla pelle piuttosto nostalgica, educata, ricca di odore di rossetto, dopo che appare un caldo, gradevole profumo di erbe. Il profumo è forse il più femminile ed elegante della serie Scents of Vietnam. Dopo circa 20 minuti, annusando nuovamente sulla pelle, il profumo si attenua e rimuove il rossetto, sviluppa gradualmente il profumo, diventa gentile. Tuttavia, l’odore dell’erba è rimasto debole, ora più pronunciato. Saigon non è l’odore giusto per i giovani per vivere velocemente. Bisogna essere calmi per “godersi” una Saigon con un rossetto rosso brillante che all’inizio è caldo, poi gradualmente si allevia, alla fine diventa dolce e armonioso sulla pelle.

3.3. La Mer de Nha Trang

08 profumi ispirati dal Vietnam

L’apertura di La Mer de Nha Trang, fortunatamente, non porta il semplice mare fresco che ancora spesso incontriamo negli odori popolari attuali. La spiaggia di Nha Trang è pulita, tranquilla, secca, fiorita, come una leggera brezza. La Mer de Nha Trang è decorata con fiori delicati, lacrimosi come l’acqua, mi ricorda il profumo principale dell’orchidea di maggio in Francia. Diminuendo l’odore, La Mer de Nha Trang è gradualmente fiorita e salata. Il profumo è secco, fresco, persistente sulla pelle.

3.4. Hội An Déjà vu

08 profumi ispirati dal Vietnam

Diverso da un Hanoi sofisticato e multi-sapore, Hoi An è sempre lo stesso in quattro stagioni. Il tempo è passato, Hoi An è ancora piccolo e sicuro. Il dolce incenso svanisce in armonia con la luce solare brillante e morbida, abbracciando il tranquillo centro storico. Deja Vu può succedere o no, ma ti senti comunque familiare e attaccato. Hoi An Deja Vu è un tetto di tegole muschio, capriate in legno massiccio che sbiadiscono nel tempo. Si può dire che questo è il profumo più profondo tra i 5 profumi di Scents of Vietnam. Hoi An ha un odore statico, introverso, ricco di odori di legno ed erbe.

3.5. Automne de Hà Nội

08 profumi ispirati dal Vietnam

L’Automne de Hanoi è l’ultima fragranza tra i profumi di Scents of Vietnam. Hanoi ha una tranquillità ariosa all’inizio come l’inizio dell’autunno. Il profumo è una divertente e ben adattata combinazione di sentori floreali e legnosi. Il profumo di legno di sandalo, un chiaro profumo di latte, è chiaramente lusinghiero. Successivamente, i fiori eleganti e secchi, molto probabilmente magnolia, si fondono con cannella calda. Questo è un punto culminante interessante che rende Automne de Hà Nội così adorabile e memorabile. Il profumo diventa gradualmente dolce. La dolcezza non proviene dalla vaniglia, dal cacao o dallo zucchero. La dolcezza ragionevole e piacevole è probabilmente dalla resina dell’incenso, mescolando legno e spezie. Il profumo è bello, pignolo ma non rosso, gli strati di profumo si sovrappongono in armonia, rendendo il proprietario del profumo non può smettere di respirare.

Latest posts by Asiatica Travel (see all)
Tags
Visualizza di più

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close