DestinazioneIndonesia

Scopri il complesso del tempio di Prambanan

Prambanan è un complesso di templi induisti situato nella provincia di Yogyakarta, Java, Indonesia. Se hai la possibilità di visitare il complesso del tempio buddista di Borodudur, non dimenticare di visitare Prambanan a soli 60 km da lì. Queste due bellissime reliquie religiose completeranno il tuo viaggio indimenticabile in Indonesia, insieme alla troppo famosa Bali. Il tempio di Prambanan è una testimonianza dell’epoca d’oro dell’induismo in Indonesia, che ora è diventata la nazione musulmana più popolosa del mondo.

Dov’è Prambanan?

Il tempio si trova a circa 17 chilometri (11 miglia) a nord-est di Yogyakarta, al confine tra le province di Giava centrale e Yogyakarta.

Prambanan

Perché dovremmo visitare?

Questo è il tempio dedicato a Trimurti, le tre divinità supreme dell’induismo, tra cui Brahma, Vishnu e Shiva. È caratterizzato da un gruppo di torri affilate e alte, inclusa una torre centrale con un’altezza di 47 metri (154 piedi). Il tempio è stato dichiarato di essere patrimonio mondiale dell’UNESCO, il più grande tempio indù in Indonesia e il secondo più grande nel sud-est asiatico dopo Angkor Wat.

Storia di Prambanan

Secondo l’iscrizione di Shivagrha, Prambanan iniziò probabilmente ad essere costruito nell’850 sotto il re Rakai Pikatan del regno di Medang. Il primo tempio in questo complesso è costruito per adorare Shiva. Il re vuole dimostrare che il Sanjaya aveva abbandonato il buddismo per tornare all’induismo come fondatore della dinastia. Il Prambanan fu probabilmente costruito anche per competere con i monasteri buddisti di Borobudur.
Intorno alla torre principale ci sono centinaia di templi inferiori, chiamati perwara. Grazie alla ricerca di Scholar, durante l’età d’oro del regno, migliaia di monaci bramini e i loro discepoli vissero intorno a questo complesso di templi. Negli anni ’30, il centro politico di Prambanan fu trasferito a Giava orientale dal re Mpu Sindok. La ragione esatta di questa mossa è ancora sconosciuta. Forse era dovuto all’eruzione del vulcano Merapi a nord di Prambanan o alla guerra. Da allora il tempio è stato abbandonato e progressivamente danneggiato.
I templi sono crollati durante un forte terremoto nel XVI secolo. Sebbene le persone non adorino più nel tempio, le rovine sono ancora facilmente riconoscibili.

Prambanan
Nel 1811, durante il breve periodo coloniale britannico nelle Indie orientali olandesi, Collin Mackenzie, un esploratore su richiesta di Thomas Stamford Raffles, arrivò per caso a Prambanan. Immediatamente, Raffles ha scoperto tutte le rovine. Tuttavia, sono stati ignorati per decenni perché i coloni olandesi hanno preso i rilievi del tempio per decorare il giardino o la popolazione locale ha utilizzato la pietra come materiale da costruzione. Le scoperte degli archeologi inesperti negli anni Ottanta dell’Ottocento non fecero altro che rendere il tempio più deprimente. Fu solo nel 1918 che iniziò la ricostruzione e fu solo nel 1930 che il restauro fu metodico. Il tempio principale fu completato nel 1953. Poiché troppe opere in pietra furono portate via o utilizzate per costruire altri edifici in lontananza, fu impossibile restaurare l’intero tempio. Attualmente un gran numero di piccoli templi e torri non sono stati restaurati e ne vedono solo le fondamenta.
Il terremoto del 2006 ha causato gravi danni al sito del tempio. Il complesso del tempio deve essere chiuso per anni per essere ripristinato.

Prambanan

Come arrivare a Prambanan?

Il complesso del tempio di Prambanan si trova nel nord-est della provincia di Yogyakarta. Oltre all’aeroporto internazionale di Yogyakarta, puoi prendere un volo per l’aeroporto Solo. L’aeroporto di Solo è molto più piccolo di Yogyakarta ma ha molti voli giornalieri da Jakarta ed è anche collegato a livello internazionale da Singapore e Kuala Lumpur.
Puoi prendere un autobus dall’aeroporto a Prambanan con l’autobus numero 1A. Dalla fine del viaggio 1A, percorrete circa 50 metri per arrivare alla biglietteria di Prambanan.
La tariffa per biglietti non regolari è di Rp 3.500, per quelli regolari è di Rp 2.500 e per gli studenti è di 1.800 Rp, puoi acquistare i biglietti sull’autobus in contanti. Puoi cambiare l’autobus gratuitamente purché entro un’ora dall’inizio del primo viaggio.

Biglietto d’ingresso

Il prezzo del biglietto per Prambanan per i visitatori internazionali è di 25 USD (375.000 Rp) compreso il buono per l’acqua gratuito. Se hai una tessera studentesca internazionale, il prezzo sarà ridotto della metà. È aperto ai visitatori tutti i giorni, dalla mattina presto al tardo pomeriggio. Prima di visitare il tempio, ti verrà prestato un pareo da avvolgere intorno ai fianchi.

Cosa visitare a Prambanan?

Il Tempio di Prambanan è diviso in 3 diverse aree con 240 torri grandi e piccole ed è separato dalle mura.
Il più esterno è il gruppo di templi di Bhurloka, questo gruppo di templi simboleggia le persone e la vita normale.
Il prossimo è Blurvaloka, un gruppo di templi che simboleggia il monaco.
Infine, la parte più importante del tempio, la torre principale di Svarloka, che simboleggia gli Esseri Supremi.
Prambanan ha centinaia di templi, grandi e piccoli, ma ci sono 4 templi più grandi da visitare:

Roro Jonggrang

Prambanan

La torre principale è composta da sei torri lungo l’asse Nord-Sud, tre grandi torri al centro, la torre centrale adorante Shiva, le restanti due torri adoranti Brahma e Vishnu. Di fronte alle tre torri principali ci sono tre torri più piccole, che adorano gli animali degli dei: la mucca Nandin di Shiva, le oche Hamsa di Brahma, l’uccello Garuda di Vishnu.

Lumbung

Prambanan

Il tempio è costituito da un tempio principale e 10 piccoli templi attorno al rettangolo, sul muro del tempio principale ci sono migliaia di rilievi fatati di Apsara.

Bubrah

I templi sono un incrocio culturale tra buddismo e induismo. Ai due lati della strada che porta al tempio ci sono due serpenti Naga con un leone seduto, le nicchie esterne sono la statua del Buddha seduto su un loto.

Sewu

Il tempio Sewu (buddista) si trova a soli 800 metri dal tempio Roro (indù), che è il secondo tempio buddista più grande dopo Borobudur, mostrando l’armonia tra queste due religioni a Giava centrale per un po ‘. Sewu è costituito da 248 torri attorno al tempio centrale.

Latest posts by Asiatica Travel (see all)
Tags
Dimostrare più

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close