Lo spazio della cultura gong ad Altopiani Centrali

Lo spazio della cultura gong in altopiani centrali del Viet Nam copre cinque province di Kon Tum, Gia Lai, Dak Lak, Dak Nong e Lam Dong. I maestri della cultura di gong sono i gruppi etnici di Ba Na, Xo Dang, M’Nong, Co Ho, Ro Mam, E De, Gia Rai…

 

i gruppi etnici di Ba Na, Xo Dang, M'Nong, Co Ho, Ro Mam, E De, Gia Rai

I gruppi etnici di Ba Na, Xo Dang, M’Nong, Co Ho, Ro Mam, E De, Gia Rai

Le performance di gong sono sempre strettamente legati ai comunitari riti culturali e alle cerimonie dei gruppi etnici in Altopiani Centrali. Molti ricercatori hanno classificato il gong come uno strumento musicale cerimoniale e il gong suona come un mezzo per comunicare con le divinità. I gong sono realizzati in lega di ottone o una miscela di ottone e oro, argento, bronzo. Il loro diametro è da 20 centimetri a 60 centimetri o da 90 centimetri a 120 centimetri. Un insieme di gong è costituito da 2 a 12 o 13 unità e anche a 18 o 20 unità in alcuni luoghi.
Nella maggior parte dei gruppi etnici, vale a dire Gia Rai, Ede Kpah, Ba Na, Xo Dang, Brau, Co Ho, ecc, solo i maschi sono autorizzati a giocare gong. Tuttavia, in altri gruppi come Ma e M’Nong gruppi, maschi e femmine possono giocare gong. In pochi gruppi etnici (ad esempio, E De BiH), i gong sono eseguiti solo da donne.

 

Lo - spazio - della -cultura - gong - a - Tay - Nguyen - Altopiani - Centrali

Il diametro è da 20 centimetri a 60 centimetri o da 90 centimetri a 120 centimetri

Come per la maggior parte dei gruppi etnici in Altopiani Centrali, i gong sono strumenti musicali di potere sacro. Si ritiene che ogni gong è l’insediamento di un dio che diventa più potente come il gong è più vecchio. “Dio di gong” è sempre considerato come il nume tutelare per la vita della comunità. Pertanto, i gong sono associati a tutti i riti della propria vita, come l’inaugurazione di nuove case, funerali, il sacrificio dei bufali, il rito di preghiera per il raccolto, nuovo raccolto, la cerimonia di pregare per la salute degli uomini e del bestiame, e la celebrazione della vittoria.
In Altopiani Centrali, i gong sono spesso eseguiti in forma di orchestra. Le orchestre di gong adottano una scala di suono naturale. Dipende dalle diverse etnie, un’orchestra di gong può essere costituita da 3, 5 o 6 suoni primari. Tuttavia, come uno strumento musicale polifonico, i gong hanno spesso alcuni suoni aggiuntivi oltre a quelli propri di base. In realtà, un’orchestra di 6 gong può produrre più o meno 12 suoni diversi. Quindi, i suoni di gong si sentono risonanti e solidi. Inoltre, un’orchestra Gong è disposta in uno spazio ampio, così la melodia è formata da suoni tridimensionali con il passo, la lunghezza e la risonanza differente.

 

Lo - spazio - della -cultura - gong - a - Tay - Nguyen - Altopiani - Centrali

È l’effetto stereofonico – un fenomeno originale delle perfomance di gong.

Lo spazio della cultura di gong in Altopiani Centrali è il patrimonio di impronte temporali e spaziali. Attraverso le sue categorie, il metodo dell’amplificazione di suono, la scala di suoni e di gamut, le melodie e le prestazioni d’arte, avrete una visione in un’arte complessa che si sviluppa dalla semplicità alla complessità, da singolo a multi-canale. Esso contiene diversi strati storici dello sviluppo della musica dal periodo primitivo. Tutti i valori artistici hanno i rapporti di somiglianze e di differenze, portando le loro identità regionali. Con la sua diversità e originalità, è possibile confermare che i gong tengono uno status speciale nella musica tradizionale del Vietnam.

Lo - spazio - della -cultura - gong - a - Tay - Nguyen - Altopiani - Centrali

Lo spazio della cultura di gong in Altopiani Centrali è il patrimonio di impronte temporali e spaziali

 

AUTORE: GATTO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *