Viaggi in Cambogia: Angkor Wat e Angkor Thom

Angkor Wat e’ stato considerato come un meraviglie piu  misterico del mondo, iscritto al patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco., e’ stato costruendo da 1113 a 1150 da  Re Suryavarman II, questa sacra di terra e’ di 200 ettari.

La strada lunga circa 23 metri con il corridoio a due late tra il Naga gigante di pietra si estende fino al cancello principale. La Panorama di Angkor dispone di 5 torri è il simbolo nazionale della Cambogia.

viaggi-in-cambogia-angkor-wat-angkor-thom

Viaggio in Cambogia

All’interno, la seconda strada lungo 350 metri. L’architettura di Angkor Wat è una piramide a forma di 3 piani. Il piano centrale ha 5 torre sono disposti in cinque punti. Da  primo piano, al primo corridoio si trova leone,  il serpente 7 testi che lo proteggono. In passato,  il re Suryavarman ha sempre seduto sulla schiena dell’elefante di andare verso l’Oriente.  Tra 2000 Apsara statue con sorriso affascinante, ci sono solo due di Apsara con il viso raggianti situati nel corridoio davanti. Secondo delle lettere scritte su tavole di pietra, gli scienziati hanno decifrato i misteri di Angkor Wat. Questo è considerato un tempio per il re del regno Khmer di Angkor. L’Angkor si considerano l’incarnazione della divina, il re quando vive costruisce i tempi in modo che quando morte diventa la divina di questo tempio

Angkor Thom è un mondo di sorrisi di Bayon, costruendo da Jayavarman VII alla fine del 12 ° secolo e l’inizio del 14 ° secolo. Davanti l’ingresso al cancello che conduce ad Angkor Thom, i turisti potrebbero andare tra due file di 54 grandi statue di divine e demoni abbracciarono il grande serpente.  Angkor Thom è l’ultima Capitale dell’Impero Khmer e fu edificata sotto il regno del Re Jayavarman VII. Al centro di ogn’una delle quattro mura che circondano la Città Reale c’è una monumentale porta, decorata con enormi teste, ciascuna raffigurante uno dei quattro Grandi Re Hindù e l’immagine di Indra che cavalca il suo elefante a tre teste. Semplicemente incantevole!

viaggi-in-cambogia-angkor-wat-angkor-thom

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *