Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Consigliato da Asiatica Travel

Viaggio ad Hoi An in 36 ore

Il New York Times, il principale quotidiano americano, ha appena dato una suggestione di esplorare quartiere antico di Hoi An circa 36 ore.

Situata sulla costa centrale, il vecchio porto commerciale di Hoi An offre infinite meraviglie, dai pescatori che navigano lungo le spiagge ricoperte di palme ai contadini con un cappello conico vietnamita che coltivano riso sui campi.

Nel 1999, l’UNESCO ha riconosciuto Hoi An come uno dei patrimoni culturali mondiali. Questo ha promosso il turismo nell’antica città di Hoi An negli ultimi anni. L’attrazione di Hoi An è le case dipinte di giallo e decorate con lanterne di seta colorate. La città antica ha anche una gastronomia vivace con prezzi ragionevoli, quindi si tratta di una meta ideale per i buongustai.

Venerdì, 13:00: Visita i luoghi

Per iniziare il tour della città vecchia, i visitatori devono acquistare i biglietti per 5,15 USD per visitare più di 20 monumenti storici e camminare lungo le strade. Ci sono molti negozi a due piani stretti, usati come ristoranti, caffetterie o negozi di abbigliamento. Alcune case chiuse per molto tempo sono state riaperte per visitatori come la casa di Tan Ky con più di 200 anni.

La destinazione con colonne e tetti scolpiti è Phuc Kien, costruita dai commercianti cinesi. Il tempio conserva la statua del Dio del mare per esprimere la sua gratitudine agli Dei che li proteggevano quando attraversavano il mare a Hoi An.

La fine del tour del monumento è la pagoda di Cau. Questa pagoda sul fiume con il tetto di tegole yin e yang fu costruito nel 1593. L’edificio fu costruito dai giapponesi secondo il disegno ad arco, in seguito conservato e ristrutturato dai vietnamiti.

15:00: il villaggio di seta

La filatura e la vendita della seta per i commercianti stranieri è un settore sviluppato fortemente a Hoi An molti secoli fa. Attualmente, Hoi An ha ancora circa 600 negozi di abbigliamento con prezzi diversi. Se sei interessato a scoprire il processo di produzione della seta, puoi visitare il negozio Thang Loi e vedere come i bachi da seta mangiano le foglie di gelso, creano bozzoli, creano i filati sul telaio.

19:00: Godersi la gastronomia

Dalla sua prima visita in Vietnam 27 anni fa, Didier Corlou, un famoso cuoco francese, ha fatto una missione per promuovere la sua gastronomia attraverso libri di cucina e ristoranti ad Hanoi. Attualmente, Didier Corlou e sua moglie, Hoang Phuong Mai, hanno aperto un negozio a Hoi An chiamato Co Mai nel 2018. I visitatori possono gustare i cibi con un menù ricco qui.

22:00: Bar

La città comincia ad addormentarsi abbastanza presto, verso le 9 di sera, ma alcuni bar aprono fino a tardi. Puoi trovare lo Shamrock Irish Pub che c’è la birra artigianale del birrificio di Saigon Heart of Darkness, o visitare il Dive Bar nella strada di Nguyen Thai Hoc per immergerti nella musica rock classica. Un whisky pub nella strada Tadioto di recente apertura sulla strada francese è anche un posto imperdibile.

Sabato, 7:00: Ciclismo e gustare pancake

La maggior parte degli hotel e mostel di Hoi An hanno biciclette, quindi puoi andare in bicicletta verso campi di riso o spiagge. Lungo le strade sabbiose, sotto fogliame di cocco e tetti di foglie, i visitatori possono trovare il villaggio di verdure di Tra Que. È aperto per visite turistiche dalle 8:00. I visitatori possono sperimentare il giardinaggio, piantare alberi e degustare verdure appena raccolte in giardino qui.

Successivamente, i visitatori visiterebbero la caffetteria e una classe di cucina del villaggio di verdure di Tra Que, dove lo staff introdurrà i visitatori a preparare torte con farina di riso, uova ed erbe. Il costo per l’escursione e la colazione è di circa 12-13 euro.

11:00: Gustare il caffè

Le caffetterie sono spesso aperte sui marciapiedi con i tavolini e le sedie. Per gustare una tazza di caffè con latte condensato tradizionale, sedetevi vicino al fiume nel Cong Caffè – una caffetteria con vecchio stile. Il prezzo per una tazza di latte e crema è di circa 2 euro.

I visitatori possono anche andare al Mia Coffee per sedersi su sedie più grandi e più comode. Questa caffetteria si trova sulla strada di Phan Boi Chau ed è famosa per il cappuccino e la tradizionale birra dal succo di fagioli del Da Lat.

13:00: Visitare il mercato di Hoi An

Hoi An è nota per una serie di piatti locali come torta con la forma di rose bianche e riso al pollo. Inoltre, la pasta di “Cao lau” è più speciale. Questo piatto è una combinazione di molte culture diverse, tra cui spaghetti di riso dal Giappone, maiale marinato dalla Cina e toast francese. Per gustare questo piatto, i visitatori possono visitare le bancarelle del mercato di Hoi An.

16:00: Scattare foto al museo

Potresti visitare del Museo del Patrimonio inaugurato nel 2017 dal fotografo francese Rehahn. Réhahn ha viaggiato per scoperta di popoli in Vietnam e fotografare gli abitanti del villaggio e mantenere i loro costumi tradizionali durante 8 anni.

Il quartiere francese è anche una galleria di ritratti di etnia scattato da Rehahn, venduti come cartoline. I prezzi vanno da 1,5 euro a decine di migliaia di dollari per i grandi stampe di metallo.

Se incontrassi Rehahn lì, ti racconterebbe la storia dietro le quinte della sua foto più famosa. “Sorriso nascosto” – una foto di una donna vietnamita che indossa un cappello conico con una mano che cela la fronte. Il ritratto è stato regalato al presidente francese Emmanuel Macron nel 2018.

18:30: Godersi i cibi di strada

Per sperimentare i cibi di strada a Hoi An, i visitatori possono visitare al ristorante di Mercato di Vy. Questo ristorante serve più di 200 piatti tradizionali, tra cui piatti speciali come cervella di maiale cotto al vapore, calamari ripieni di carne, …

20:00: La festa di lanterne e il fiume di Hoi

Dopo cena, l’antica città di Hoi An si terrà il principale mercato notturno. Passeggiando intorno alle bancarelle  e attraverso la folla vivace, i visitatori possono vedere le barche decorate con lanterne di seta situate lungo il fiume.

Con circa 6 euro/ 15 minuti, possono salire sulle piccole barche di legno per ammirare il fiume notturno. Qui vedrai la scena notturna sul fiume Hoi An come un dipinto ad olio con lanterne che riflettono sul fiume.

Il ponte di bambù guiderebbe i visitatori in una piccola piazza, dove le persone spesso si riuniscono per cantare i canzoni divertenti.

Domenica, 9:00: Surf

Entro mezz’ora in auto dalla città antica, è possibile fare un giro in coracle attraverso i fiumi con le palme da cocco o esplorare le montagne di Ngu Hanh Son con grotte e imponenti statue di Buddha. Questa è una città costiera, quindi non dovresti ignorare Tan Thanh – una tranquilla spiaggia di sabbia bianca con onde, e ammirare Cu Lao Cham da lontano.

Potresti goderti una tazza di caffè o un frullato al Salt Pub, Sound of Silence e ammirare il bel mare.

12:00: Godersi i cibi moderni

Per scoprire i resti interessanti di Hoi An, i visitatori possono passeggiare lungo le strade e trovare Nu Eatery – il ristorante si trova sul lato ovest della Pagoda di Cau. Signor Phuc Ngo, il proprietario, che ha molti anni di esperienza lavorativa negli Stati Uniti, è tornato in Vietnam nel 2014 e ha aperto questo negozio.

Sono i moderni piatti vietnamiti, perché portano un po’ stile di cibo americano. I visitatori possono gustare qui deliziose insalate di burro e patate dolci, uova fritte e fagioli, piatti di riso con melanzane, verdure verdi e funghi, panini al vapore e sottaceti in salamoia. Un pasto per due persone qui costa circa 12-13 euro.

* Prenotare una camera a Hoi An

Per trovare un alloggio, puoi utilizzare Luxstay per cercare un homestay, dove i visitatori possono alloggiare in camere pulite, adatte ai turisti che viaggiano in gruppi. Potresti anche scegliere Airbnb se vuoi le stanze affittate dal proprietario locale con il prezzo di circa 20-30 USD a notte.

Se preferisci un posto più tranquillo, potresti andare alla strada di Hai Ba Trung o alle strade lungo il fiume di Thu Bon. Tuttavia, il prezzo delle camere qui è un po’ più alto. Hoi An ha anche molti alberghi nel centro della città. Le camere grandi devono essere prenotate per mesi e le camere doppia costano circa 100 USD.

Show More

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Check Also

Close
error: Content is protected !!
Close