Feste e AbitudiniVietnam

I vietnamiti e la festa di “Doan Ngo”

La festa di Doan Ngo è una delle feste tradizionali dei vietnamiti, svolgendosi il 5 Maggio del calendario lunare ogni anno. “Doan” vuol dire l’inizio, “Ngo” è un periodo dalle 11 di mattina all’una di pomeriggio. Quindi, si festeggia al mezzogiorno. I vietnamiti chiamano questa festa anche in un altro nome più popolare: la festa dell’insetticida rappresenta un momento da prendere ed eliminare gli insetti, che danneggia i campi di riso o di frutta dei contadini, però tra cui, ci sono alcuni mangiabili con alti livelli di nutrizione.

Le frutte preferite in festa di Doan Ngo.
Le frutte preferite in festa di Doan Ngo.

Questa festa tradizionale è celebrata anche in Cina e Corea del Sud. Ogni paese, però, ottiene una leggenda e un significato totalmente diversi. Perciò, non sbagliate che questo giorno in Vietnam è provenuto dalla Cina. Dal nome della festa in Vietnam, si può capire abbastanza il proprio significato e un po’ della leggenda molto interessante: Dopo una coltura, i contadini sono molto contenti per aver ottenuto quella ottima. Tuttavia, quell’anno tanti insetti vanno a rovinare i loro campi di riso e di frutta, si preoccupano e non sanno come sia possibile da risolvere questa situazione. All’improvviso, un anziano che è venuto da un luogo lontanissimo, si chiama Doi Truan. Secondo le sue indicazioni, i contadini a costruire un altare semplice che comprende “banh tro” (fatto dal riso glutinoso, l’acqua speciale di tro estratta dai vari tipi di alberi) e la frutta, poi fanno la ginnastica davati a casa. Un poco fa, gli sciami di insetti si cadono e si muoiono improvvisamente.

 

Festa di Doan Ngo su calendario.
Festa di Doan Ngo su calendario.

L’anziano aggiunge: ogni anno, gli insetti sono molto forti e furiosi in questo giorno, dovete seguire solo le mie indicazioni, così si muoiono tutti gli insetti. Poi, i contadini vogliono ringraziarlo, però è sparso. Memorizzando e ringraziandolo, ogni anno si denomina la festa dell’insetticida e festeggia il 5 Maggio. Alcuni la chiamano la festa di Doan Ngo perché si fa il culto al mezzogiorno. Finora, alcune persone ritengono che questo giorn si chiami la festa dell’insetticida perché questo periodo è un momento ideale ai vermi da crescere.

Niente è ucciso questo giorno!
Niente è ucciso questo giorno!

In Vietnam, la festa di Doan Ngo è un’occasione da esprimere il rispetto verso gli antichi e riunire i membri della famiglia. In questo periodo, si preparano molti tipi di frutta estiva buonissima, “banh tro” e un altro dessert non mancabile: il riso glutinoso nero.

Rappresenta un piatto molto semplice da preparare, però ci vogliono alcuni giorni da farlo. Inoltre, non rappresenta solo un dessert che si mangia direttamente ma anche un ingrediente ideale da cucinare altri piatti. Ad esempio, i vietnamiti amano mangiare il riso glutinoso nero con lo yogurt, in particolare nell’estate, con la ricetta molto semplice: un misto tra il riso frementato, lo yogurt e i ghiacci grattugiati.  Si mangiano questi tipi di cibi nella festa, secondo i vietnamiti, per uccidere i vermi intestinali nella pancia. Nella realtà questi cibi non possono eliminarli, però la resistenza del corpo sarebbe migliorata.

AUTORE: MINH THU

 

Pera Fu

Mi chiamo Phuong, vengo da Vietnam. Vorrei portarvi le storie, i sentimenti di vita quotidiana in mio bello paese. Viviamo ogni giorno e amiamo ogni minuto...
Tags
Dimostrare più

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
Close